lunedì 13 giugno 2011

Rosetta antica


Una mia carissima amica mi regalato qualche foglio di vecchi numeri della rivista "Il lavoro chiacchierino", purtroppo ne aveva solo pochi fogli.

Fortunatamente c'era questa bellissima rosetta.

La trovo veramente bella ed originale. Si esegue con due navette.

Ora voglio tentare di eseguirla a due colori e magari a sei punte.

Con questa rosetta si possono ottenere dei centri rettangolari.

14 commenti:

  1. I love this rose, Carla! Rose is my favorite flower, and I am drawn to any pattern or picture that has roses in it. Wonderful!

    RispondiElimina
  2. Wow- this is gorgeous. Your "onion rings" are the best I've ever seen!
    I'm sorry I don't understand how you could get a rectangular center, you'll have to do it to show me. : )

    RispondiElimina
  3. Es un maravilloso trabajo.Muy clásico.Besos.

    RispondiElimina
  4. Thanks Diane.

    Hi Michelle, poichè le punte sono otto, facendo un'altra rosetta uguale la attacchi a due punte e così di seguito, ottieni una striscia.

    Muchas gracias Violeta.

    RispondiElimina
  5. MI piace molto molto molto!!!

    RispondiElimina
  6. E' davvero molto bella questa rosetta. Ti ringrazio per i commenti positivi che mi rivolgi. Ho già approfittato della tua esperienza (per realizzare la catena zig-zag) ma ho ancora una difficoltà, conosci il nodo "shoelace"? E' contenuto in un modello di orecchini di Iris, è essenziale saperlo fare ma non ho trovato nessuna spiegazione, ne sai qualcosa? Grazie a presto.

    RispondiElimina
  7. Carla, I have been thinking of this pattern all day! I had to come back and have another peek! It is so pretty. A very pleasing design.
    Fox : )

    RispondiElimina
  8. Precioso Carla.......... un impecable trabajo como siempre........abrazos

    RispondiElimina
  9. Grazie a tutte.

    Hi Fox. It is easy to do, you can try.

    RispondiElimina
  10. Ciao Mariangela,
    questo nodo si utilizza quando si vuole evitare l'uso di due navette. Se si deve fare un anello sopra un arco, basta intrecciare (fare praticamente un nodo) il filo della navetta e quello del gomitolo, in questo modo il filo della navetta si trova in alto, finito l'anello, fai la stessa cosa e continui.
    Il shoelace serve anche quando si vuole cambiare il colore dei fili o cambiare la direzione dell'arco.
    Spero di essere stata chiara, altrimenti riscrivimi.

    RispondiElimina
  11. wunderschön, diese Rose. Das ergibt eine sehr
    schöne rechteckige Decke. Ich liebe Rosen.

    RispondiElimina
  12. Carla, sencillamente ¡¡HERMOSA!!. muy lindo patron y tus manos maravillosas siempre.

    Ya estoy de vuelta por aqui.
    Besos

    RispondiElimina
  13. Incantevole !!Sei bravissima!!

    RispondiElimina